Web Marketing: l’urgenza per le aziende di capirne l’importanza

Web Marketing

1. Connessione we..brand!

La diffusione di Internet su vasta scala e il conseguente aumento degli utenti della rete hanno generato una serie di trasformazioni radicali nel Web. Internet è diventato, oltre che principale mezzo di comunicazione di massa, uno strumento determinante per molte attività connesse al Marketing.
Il Web infatti oggi è utilissimo per migliorare l’immagine aziendale rendendo il brand molto più “attraente” agli occhi degli utenti.

2. Comunicazione

La comunicazione con il cliente è radicalmente cambiata negli ultimi anni. Oggi comunicare consiste nell’instaurare una vera e propria relazione con il proprio target di clientela, allo scopo di fidelizzarlo e farlo sentire parte integrante della vita aziendale. L’utente e l’azienda si sono così avvicinati da cambiare il proprio rapporto: non più verticale, con l’azienda che impone dall’alto il proprio servizio o prodotto, ma orizzontale, mediante una reciproca interazione, un rapporto di scambio e di dialogo continuo azienda-cliente.

Rispetto a qualche anno fa avere un sito web di qualità poteva essere sufficiente per essere raggiunti dal proprio target di riferimento. Oggi senza una strategia di marketing ben definita non si possono ottenere risultati apprezzabili.
Del resto oggi sono davvero poche le aziende che non sono presenti in rete con un proprio sito web, per cui diventa necessario distinguersi dalla massa risaltando peculiarità specifiche, il proprio plus-valore.

3. Il web marketing

Ma cos’è in concreto in web marketing?
Il web marketing è quell’insieme di strategie applicate in sinergia per promuovere un progetto online. Per progetto si può intendere un’azienda o un professionista, ma anche uno specifico prodotto o servizio.
Il web marketing riunisce diverse attività online quali:

  • Posizionamento sui motori di ricerca (conosciuta come SEO);
  • Annunci a pagamento e pay per click (SEM);
  • Social Media Marketing, utile anche a ridurre la distanza percepita fra azienda stessa e consumatore tramite un rapporto di comunicazione e scambio frequente con i propri clienti. Facebook, Instagram, Twitter, Google+ sono tutti canali social che vanno utilizzati secondo la strategia più idonea.
  • Email Marketing (come inviare newsletter mirate) e tutte le altre attività che hanno come obiettivo ultimo quello di promuovere la propria attività, il proprio prodotto o servizio o la propria persona online con un ritorno economico sull’investimento (ROI).

Il Web Marketing in sostanza utilizza tutti gli strumenti offerti dalla rete come i Social o i blog per aumentare la visibilità di un sito web. In questo scenario, offrire agli utenti contenuti interessanti (Article Marketing), rendere la propria attività più umana (condividere immagini, video col Social Media Marketing) sono tutti passi decisivi verso un sostanziale miglioramento della propria identità aziendale che quasi sempre porta ad un incremento di contatti e conseguentemente di vendite.
Naturalmente senza contenuti di qualità ogni attività di Web Marketing può risultare inutile. Viceversa, puntare su informazioni utili e originali consente di diventare un riferimento a lungo termine nella rete per il proprio settore.

4. Misurabilità delle attività di Web Marketing

Una corretta strategia di web marketing ha bisogno di campagne pubblicitarie digitali. Esse rappresentano un ulteriore modo per comunicare continuamente ai vostri clienti che siete sempre lì, quello che fate e chi siete, accertandosi che queste informazioni arrivino alle persone giuste. Questo è ciò di cui si occupa il targeting. Con la tecnologia attuale, è possibile raggiungere anche una sola determinata nicchia di persone. Per questo è consigliabile creare campagne pubblicitarie mirate e personalizzate.

Attraverso la pubblicità digitale è anche possibile analizzare l’efficacia delle campagne per programmare quelle future.
Nella rete infatti tutto è misurabile. Grazie a strumenti di misurazione quali Google Analytics, ad esempio, è possibile tracciare esattamente ogni aspetto utile per impostare una campagna, senza sbavature (quanti utenti visitano o ritornano sul sito; in che modo accedono al sito; per quanto tempo ci restano; quali azioni compie chi visita il sito; ecc.).

Il web marketing non è quindi meramente un costo fine a sé stesso, ma rappresenta un investimento utilissimo al fine di incrementare la visibilità, i contatti e le conversioni. Investire in attività di Web Marketing è la scelta migliore per chi vuole affermarsi nel proprio settore. Tuttavia è un’attività che non s’improvvisa, necessita di continui aggiornamenti e competenze di alto livello. Per questo motivo, se non si vuole rimanere indietro rispetto agli altri in un mondo che corre veloce, bisogna imparare a fare web marketing o affidarsi ad esperti sul campo che possono aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi.

Lascia una risposta

...
Loading