Come scaricare o condividere un video su instagram

Come scaricare o condividere un video su instagram

Come fare per scaricare e condividere video da Instagram

Instagram attrae giorno dopo giorno sempre più utenti che dedicano a questo social network molto spazio durante il proprio tempo libero. Uno dei motivi principali del successo di Instagram consiste nella bellezza dei contenuti postati dagli iscritti.

Se vuoi conoscere come fare per salvare video da Instagram per conservarli sulla memoria del tuo dispositivo (pc, tablet, smartphone) o per condividerli sei nel posto giusto. È un’operazione che si può effettuare attraverso diverse alternative, è piuttosto semplice, veloce e non richiede particolari abilità o competenze.

Doppia premessa
Prima di entrare nel merito di come si può fare per scaricare e condividere video, dobbiamo fare due premesse:

  • A differenza di altri social networks come Facebook, Instagram non prevede l’opzione di condivisione foto o video all’interno della piattaforma stessa. Il motivo per cui non è previsto il repost sul proprio profilo dell’immagine caricato da un altro utente è molto semplice e consiste nel tutelare l’originalità dei contenuti e la creatività degli utenti che li postano.
  • I contenuti multimediali sono considerati protetti dal diritto d’autore, quindi il riutilizzo del video scaricato dovrebbe evitare scopi commerciali e inappropriati, così come la corretta forma è di contattare il proprietario per avvisarlo del repost dal momento che non ne sarà informato tramite notifica. Per questo, negli eventuali casi di segnalazione i moderatori potrebbero anche arrivare a bloccare un profilo se fosse ritenuto responsabile di aver violato il copyright.

I metodi per scaricare video da Instagram

Per superare la mancanza della funzionalità di ricondivisione dei contenuti e ottenere l’effetto identico di cui hai bisogno esistono molteplici applicazioni alternative da scaricare. Prima di iniziare ricordiamo che nel caso in cui si desideri effettuare il report soltanto di un’immagine, l’unico metodo che non ha bisogno di applicazioni esterne è lo screenshot, consigliato però solo quando l’utilizzo non è abituale.

Si tratta infatti di un metodo efficace nel caso capiti di voler fare il repost di contenuti soltanto in rare occasioni, in cui sarà sufficiente fare uno screenshot della foto che si vuole condividere e poi ritagliare le parti inutili dell’immagine stessa. Se invece la nostra intenzione è di salvare con frequenza i contenuti su Instagram pubblicati da altri utenti dobbiamo necessariamente far uso di app terze da installare sul nostro dispositivo.

Ma come abbiamo accennato tutte le applicazioni utili a scaricare video da Instagram che vedremo sono molto pratiche e facili da usare e ti consentiranno di scaricare davvero tutti i video che desideri sul tuo smartphone in pochi passaggi.

I servizi per scaricare i video di Instagram dallo smartphone, che sia tramite Android o tramite iOS, sono tantissimi e funzionano in generale tutti allo stesso modo.

App per salvare e condividere su Instagram

Una delle applicazioni più diffuse per condividere un contenuto su Instagram è Repost for Instagram, presente gratuitamente sia sull’App Store che su Google Play. Dopo averla scaricata, basterà individuare un contenuto che si vuole condividere, toccare l’icona dei tre punti (…) e di seguito “Copia link”. Accedendo quindi su Repost for Instagram l’immagine sarà già presente e bisognerà solo procedere alla condivisione.

Anche altre app come questa permettono di compiere questa operazione, come per esempio InstaRepost, Repost Story, Story Reposter.

InstaRepost è un’app che puoi trovare sia su App Store che su Google Play. Il funzionamento e gli strumenti a disposizione sono identici a quelli presenti sulle altre applicazioni. Quando si trova un’immagine che si vuole condividere sul proprio profilo, basterà premere su Copia link, entrare nell’applicazione e pubblicare l’immagine tramite Instagram.

– Le altre due app inoltre permettono anche il repost delle Storie:

Repost Story, disponibile per Android, come indica il suo nome, è un’ app che permette di ripostare in maniera semplice e veloce i contenuti presenti nelle Storie Instagram di altri utenti.

Story Reposter disponibile per iOS è anch’essa una app gratuita, disponibile per iOS, che permette di effettuare il repost dei contenuti pubblicate da altri utenti nelle Storie.

Una modalità di condivisione delle Storie è comunque prevista dalla piattaforma ufficiale: nel caso in cui si venga taggati in una Storia, infatti, si ha la possibilità di ripostarla entro un certo limite di tempo sul proprio profilo.

Se si desidera invece scaricare video di Instagram sul computer, a prescindere dal sistema operativo, esistono numerosi servizi online che non richiedono di installare alcun software, come Gramblast, Gramsave, JDownloader, Instagram Downloader e DownloadGram. Quest’ultimo è un sito web molto utile perché può essere utilizzato sia su PC che su smartphone e tablet per scaricare foto, video e contenuti IGTV senza installare applicazioni e programmi.

Speriamo che questi consigli vi siano stati utili: fare repost su Instagram con queste app è davvero molto semplice e, se utilizzate in maniera corretta, vi darà i risultati desiderati.

Lascia una risposta