Viaggio alla scoperta di come realizzare siti web per hotel

realizzazione siti web per hotel

Ogni hotel oggi ha necessità di avere un sito web che presenti al meglio il proprio prodotto. Il sito web è spesso il primo contatto che i tuoi clienti hanno con la tua azienda. E può essere anche l’unica possibilità che si ha per stimolare i visitatori a compiere un’azione desiderata. Quindi sicuramente le immagini, una grafica gradevole ed una struttura chiara e semplice di navigazione sono fondamentali per comunicare con efficacia il proprio messaggio.

Una Soluzione classica prevede, oltre alla creazione di una grafica personalizzata, la realizzazione di alcune pagine descrittive dedicate ai principali servizi offerti, quali: camere, ristorante, colazione, centro wellness, sala congressi e altre pagine dedicate alle informazioni utili come tariffe, posizione, convenzioni.
È prevista inoltre l’attivazione di sezioni dinamiche ovvero di pagine sottoposte a costante aggiornamento da parte del cliente come ad esempio: offerte, eventi, news.
È possibile poi integrare un sistema di booking online che permetta all’utente che naviga il vostro sito, la verifica della disponibilità e la prenotazione in tempo reale.

In ogni caso, noi viaggiamo sull’idea che l’approccio giusto sia quello di disegnare siti web che rispecchino la struttura alberghiera con precisione. Il sito deve essere facile da usare, aiutare gli utenti a trovare le informazioni che stanno cercando, acquisire fiducia necessaria per compiere un’azione: acquistare un prodotto, prenotare una camera, richiedere un preventivo.
Non solo. Un altro aspetto importante è che dovrebbe anche essere costruito per renderlo fruibile tramite tutti i device utilizzati dagli utenti (smartphone, tablet, notebook) ed essere ottimizzato per i motori di ricerca.
Ma attenzione, costruire un sito è solo il primo passo del processo di creazione di una presenza digitale. Anzi, possiamo dire che prima di un sito web occorre fare un lavoro ancora più importante: definire i propri obiettivi.
La grafica è importante, ma viene dopo i messaggi che vogliamo comunicare agli utenti. E la maggior parte dei siti web con scarso successo hanno contenuti poco validi (per contenuti si intendono testi, foto, video, applicazioni, funzionalità, utilità, guide ecc..). Senza quest’ultimi, il sito ha le sembianze di un pacco vuoto.
Spesso infatti capita che ci si concentra solamente sulla messa on-line del sito web, che diventa anche il fine ultimo. Ma un sito, al contrario, è uno strumento che fa solo da tramite per l’obiettivo. Ecco, tra le funzioni di una eccellente agenzia c’è anche quello di spostare l’attenzione dal sito al risultato.

Quali sono le caratteristiche principali di un sito web di un hotel

Il successo di un sito web per hotel proviene dal giusto equilibrio fra fattore estetico e contenuti di qualità. Ci sono però alcune caratteristiche che un sito per hotel deve necessariamente avere:

  1. Un design che cattura: l’obiettivo è quello di impressionare il cliente, perché l’aspetto del sito è il primo elemento su cui basa il suo giudizio.
  2. Le foto dell’hotel, delle camere e dei servizi offerti devono essere professionali e d’impatto.
  3. La struttura del sito deve poi essere semplice e facilmente fruibile. Se infatti dovesse essere necessario effettuare troppi passaggi o non fosse semplice l’orientamento all’interno della pagina, aumenteranno le probabilità che l’utente abbandoni il sito.
  4. Rapidità di caricamento: l’esperienza dell’utente sarà sicuramente negativa se il raggiungimento di un’informazione o di un obiettivo da parte dell’utente richiederà troppo tempo.
  5. Essere multilingue: Tradurre il sito web del tuo hotel nelle lingue dei tuoi mercati forti.
  6. Pagina dei contatti: all’interno del sito non possono mancare informazioni principali come indirizzo email e numero di telefono.
  7. Icone di rimando ai social: altro aspetto molto utile poiché i clienti che visitano il tuo sito web potranno seguirti sui social network e, tramite le condivisioni, potrai aumentare la visibilità del tuo hotel online, la tua reputazione e riuscire così a raggiungere nuovi utenti.
  8. Newsletter: i visitatori del tuo sito possono trovare utile la possibilità di rimanere sempre aggiornati sulle offerte della tua struttura iscrivendosi alla newsletter.
  9. Call to action e form di richiesta: sono elementi che hanno l’obiettivo di attirare l’attenzione dell’utente con messaggi chiari e invitanti. Se saranno efficaci dal punto di vista comunicativo, genereranno lead o direttamente conversioni.
  10. Booking engine: gli utenti potranno consultare la disponibilità delle camere e se gli aggiornamenti avvengono in tempo reale saranno in grado di concludere la transazione con estrema facilità. Sarà una scelta vantaggiosa anche per te perché gli utenti effettueranno la prenotazione in completa autonomia, e l’integrazione del booking engine con il sito web ti permetterà di monitorare le conversioni.

Inoltre, aumentare l’efficacia del Booking Engine è necessario a:

  • rendere la prenotazione immediata: l’iter che condurrà l’utente a completare la transazione dovrà essere reso semplice e rapido, in modo da eliminare i tempi d’attesa che servono per l’invio di email o di contatto telefonico. Inoltre sarà un ulteriore vantaggio la possibilità di prenotare 24 ore su 24;
  • garantire pagamenti sicuri tramite protocolli di sicurezza certificati e proteggere i dati personali dei clienti;
  • fornire l’aggiornamento delle disponibilità e delle tariffe delle camere del tuo hotel in tempo reale.
  • Di primaria importanza è anche la modalità responsive: l’esigenza è quella di essere al passo con i tempi e, dato l’uso sempre più diffuso dei dispositivi mobili, il tuo sito web dovrà necessariamente essere ben visibile e navigabile da smartphone, tablet, notepad, etc.
    Nel caso in cui si possieda già un sito, ma non soddisfi uno o più di questi aspetti, la necessità di un restyling del sito web dell’hotel è pressoché un obbligo.

Quale CMS scegliere per la creazione di siti web per hotel?

Tra i CMS più utilizzati al mondo ci sono WordPress, Joomla e Drupal.
Joomla è uno strumento duttile, ma richiede una basilare conoscenza di programmazione ed è poco intuitivo rispetto a WordPress, così come Drupal che è piuttosto complesso da usare e decisamente più adatto ad utenti esperti.
La tendenza generale è quindi quella di realizzare siti web su piattaforma WordPress, anche nel settore alberghiero. Circa il 90% dei siti web generali (ed anche quelli dedicati agli hotel) sono sviluppati con WordPress.
Il motivo è semplice: WordPress offre un servizio sicuro e può contare su una community attiva che apporta costantemente modifiche che migliorano l’esperienza degli utenti.
Ma soprattutto perché il backend è di facile gestione e per pubblicare contenuti non occorre la conoscenza di linguaggi di programmazione. L’aggiornamento e la personalizzazione del sito web è molto semplice ed immediata.

Quanto costa un sito web per hotel

Non esiste un costo prestabilito per un sito web perché sulla sua quotazione influiscono diversi fattori. È necessario considerare i costi di realizzazione determinati dalla scelta del CMS che verrà usato per gestire il sito, dalla sua impostazione grafica e dall’ottimizzazione per i motori di ricerca.
Anche la personalizzazione è un fattore da tenere presente: il prezzo richiesto dalla web agency varierà a seconda dei servizi di cui avrai bisogno.
Vi sarà poi l’esigenza di mantenere sempre attivo il sito web, dunque occorrerà prendere in considerazione anche la spesa per il suo aggiornamento.
Per valutare accuratamente a quale agenzia affidare l’incarico di realizzare il sito web del tuo hotel, il consiglio è quello di domandare vari e dettagliati preventivi e di non esitare a chiedere chiarimenti e spiegazioni per ogni voce di spesa.

Qual è la miglior web agency per hotel

La migliore web agency per hotel deve soddisfare caratteristiche:
– Comprensione del cliente: è necessario che l’agenzia ascolti attentamente i tuoi bisogni particolari, in modo da riuscire a interpretarli e tradurli in un sito web per hotel di successo. Un approccio proattivo e propositivo da parte del tuo interlocutore saranno decisamente graditi.
– Professionalità: questo requisito presuppone che all’interno della web agency vi siano figure competenti in grado di utilizzare diversi linguaggi di programmazione e di sfruttare la propria esperienza per elaborare proposte innovative coerenti con i trend del settore.
– Utilizzo di un approccio integrato: ulteriore aspetto fondamentale perché implica un’ottima capacità di analisi, progettazione e gestione di una completa strategia di web-marketing. Un attento studio del target al quale ti vuoi rivolgere permetterà alla web agency di sviluppare soluzioni specifiche e basate sul principio di multicanalità.

Hai bisogno di una consulenza per la tua struttura ricettiva? Compila il form sottostante e ti contatteremo senza impegno

Loading

Lascia una risposta